Comunicazione di servizio

Comunicazione di servizio

Lif3.zero chiude.

Momento di suspance.

Ok continuiamo.
Più che chiudere si sposta.
Tranquilli, non subito e non senza avervi prima illustrato tutti i passaggi, accompagnati passo passo verso il nuovo progetto e spiegato tutto in ogni singolo dettaglio, inclusi i motivi della scelta e cosa vi aspetta. Insomma, un mare di cazzi miei.
Mi sembra doveroso, nonché il minimo, verso voi lettori che mi seguite ormai da quasi tre anni, ma anche verso i nuovi arrivati.
Inoltre, vorrei spiegare per bene cosa sta per succedere per evitare un’ondata di suicidi, casi di depressione e donne in preda al panico che mi dovessero mandare foto spinte con la scritta ti prego non andartene.

Dunque, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Salto concettuale

Come voi tutti sapete, Lif3.zero è un progetto iniziato a luglio 2011, appena dopo la mia partenza da Venezia, destinazione Australia.
Da quel momento ad oggi, Lif3.zero è rimasto un progetto legato all’Australia: racconti e disavventure di chi scrive, riportate fedelmente nello stile che ormai conoscete: parolacce e metafore spinte. Per non dire delle innumerevoli figure di merda.
In questo lasso di tempo il progetto è cresciuto, partendo da un piccolo blog fatto solo di parole e brevi resoconti strettamente a tema Australia, fino a quello che è ora, fatto di racconti più lunghi e complessi, con qualche passaggio su argomenti diversi. Nel mezzo, diversi cambiamenti, sia di impostazione che di grafica.
Ora il salto è più grande, è un salto concettuale.
E che cazzo significa?
Grazie della domanda.

Significa che il prossimo cambiamento verrà fatto per allontanarsi un pochino dal tema Australia.
Attenzione: non ho detto che non scrivo più riguardo all’Australia, anzi. Solo che scriverò anche qualcosa in più, riguardo a temi diversi. Insomma, vi romperò ancora di più i coglioni con più post.

Spiegati meglio

Ok. Dunque, al momento esiste lif3zero.com poi esisterà quello nuovo: www.giordanodallabernardina.com.
In questo nuovo sito, che per chi fosse leggermente distratto corrisponde al mio nome e cognome, troverete tutti gli articoli che ora trovate qui, ma con l’aggiunta di altri articoli dedicati ad un altro tema. Per ora non posso dirvi di più, ma sappiate che si tratterà di una sezione vietata ai minori di diciotto anni.

Ma così facendo non ti giochi una larga fetta di persone legate a gente che conta?
Lo so ci ho pensato… però ho deciso che preferisco scrivere a gente consapevole e, soprattutto, consenziente.

Insomma, vieni al punto, che cosa troveremo in questo nuovo sito?
Dunque, tutti gli articoli saranno organizzati in tre sezioni diverse, una di queste sarà chiamata, appunto, Lif3.zero. Questo sia per dare continuità al lavoro svolto, ma anche perché la tematica rimarrà la stessa e tutti i concetti che stanno alla base di Lif3.zero saranno mantenuti; in sostanza rimarrà valido il concetto di un cambiamento di vita iniziato oltre i trent’anni di età e il mio personale punto di vista sugli eventi collegati a questo cambiamento.
In aggiunta, troverete la sezione di cui parlavo poco sopra e una terza, dedicata ad argomenti vari ed eventuali, partendo dal pensiero che mi viene in un momento di lucidità estrema, fino a riflessioni ed elucubrazioni in preda ai fumi di qualche mojito. Tranquilli, leggerete di tutto.
Poi, chissà che in futuro non venga aggiunta anche una quarta sezione, o una quinta e una sesta… dipende da quanto regge il mio cervello e da quanti appunti riesco a prendere. Se avete suggerimenti, ben venga. Ovviamente, il primo che mi chiede di parlare di Visti in Australia, subirà l’attacco di un branco di scimmie urlatrici.
Per riassumere, ecco l’elenco delle sezioni che troverete in www.giordanodallabernardina.com

  • Lif3.zero (quella che tutti conosciamo);
  • Note a Margine (attualmente presente come categoria in questo sito, ma in futuro sezione a parte e dedicata a riflessioni assortite);
  • Corpo Vuoto (sezione vietata a minori di 18 anni);

Sono un minore di diciotto anni e voglio leggere la sezione proibita, come posso fare?
Ti attacchi al cazzo. O meglio, puoi anche farlo, ma poiché sarà esposto uno “scarico” di responsabilità, se ricevo qualche email scandalizzata da qualche mamma sotto shock saranno tutti cazzi del teenager prodigio. La sezione sarà accessibile solo previa registrazione (tranquilli, è gratis!)

Uelamadonna ma che ci scrivi nella sezione Corpo Vuoto?
La sezione sarà dedicata ad una serie di personaggi che si incontrano tra loro e vivono una relazione basata sul momento, senza scambio reciproco e senza conoscersi per più di qualche minuto, poi ognuno per se (insomma gente che la da via e altri che la prendono).

Sydney Bbq Byo

Quando parte questo progetto?
A luglio 2014.
Mi sembra corretto e opportuno dare il tempo dovuto a voi per elaborare la cosa con un bravo analista e a me per sistemare alcune questioni puramente tecniche.
Inoltre, il passaggio verrà effettuato allo scattare dei tre anni dall’inizio di Lif3.zero. Insomma, Tre anni – Lif3.zero… vedete il nesso? Perfetto.

Nel frattempo cosa possiamo fare?
Continuate a leggere questo sito come se niente fosse.
Se volete fare di più potete lasciare la vostra email a www.giordanodallabernardina.com per essere aggiornati nel momento in cui il sito verrà reso operativo.
Se proprio non siete contenti, potete iscrivervi alla pagina Facebook https://www.facebook.com/giordanodallabernardina già da ora attiva e futuro centro comunicativo di tutte le attività legate al sito.
Nel caso non siate ancora soddisfatti e voleste fare ancora di più, mandate pure foto delle vostre prestazioni migliori, in modo da alimentare il flusso di idee per la nuova sezione “Corpo Vuoto”.
Scherzo ovviamente.
O no?

Giordano Dalla Bernardina

E mettete sto like!

A voi la parola

Che ve ne sembra? Vi piace come idea?
Ho pensato che fosse ora di crescere ancora un po’ e l’idea di accentrare tutto su un sito a nome mio mi permette di scrivere con maggiore, infinita libertà, senza dover rimanere per forza legati al tema Australia o addirittura dover aprire altri blog, con conseguente carico di lavoro.
Coloro che fossero interessati solo all’Australia potranno ancora e sempre seguire le mie avventure, che continueranno ad essere scritte.
Coloro che invece dovessero apprezzare qualche digressione e a cui, in fondo, piace come scrivo, avranno l’occasione di leggere qualcosa in più.
Attendo impaziente qualche vostra considerazione qui sotto nello spazio riservato ai vostri commenti.

Fate sentire la vostra voce, io sono in ascolto.

Giordano Dalla Bernardina

  • Laura

    Bene bene, ho scoperto il tuo ebook (francamente perché era gratis nella libreria di Kobo e perché ho una passione per l’Australia) tempo fa e il tuo modo di scrivere mi ha colpita molto! Mi sono ritrovata in molte cose e ho letto il libro tutto d’un fiato nelle millantamila ore seduta sul mio sedile Air China (non proprio comodo) direzione Sydney. Quindi quando ho letto che il blog chiudeva ci sono rimasta male dato che ho appena comprato il secondo ebook 🙂 (no, questa volta non era gratis)
    Per fortuna non è così e, anzi, sarà uno spasso leggere delle tue altre avventure! 🙂

    • ciao Laura, grazie mille per il tuo supporto!
      sono contento che appoggi anche il cambiamento. Speriamo che l’allargamento ad altre tematiche corrisponda anche a quello dell’audience e incontri lo stesso successo di Lif3.zero 🙂

  • grazie a tutti del continuo supporto!

  • Stefania

    Evoluzione ! Fantastico direi, almeno I tuoi più vecchi lettori potranno seguire la tua crescita, anche perchè una volta acquisite tutte le info sull’ Australia leggere qualcosa di diverso e scritto davvero bene è solo un piacere =)

  • Lisa

    Stavo facendo colazione quando mi imbatto in “Life3.zero chiude”… mi è andato di traverso il biscotto!!! Seguo il tuo blog da oltre un anno, da quando sono arrivata qua in Australia. Ho comprato anche il tuo libro ;p Amo leggere ciò che scrivi dell’Australia ma non disdegno digressioni su altri temi. Quello che però mi domando è, perchè spostare tutto? Infondo potevi aggiungere qua le altre sezioni. Il nome di questo blog non è troppo legato all’Australia quindi ci può stare… Avrei capito la scelta nel caso in cui fosse stato qualcosa tipo “downunder” o nomi simili che richiamano l’Australia! E vabbè pazienza! Ti seguirò dovunque andrai 😉 metaforicamente parlando eh, non mi strapperò i vestiti ne invierò materiale per la nuova sezione! ;p

    • ciao Lisa, capisco bene le tue perplessità perché sono state le mie per diverse settimane in cui pensavo alla transazione, se farla o meno.
      Alla fine ho deciso di spostare tutto perché preferisco accentrare tutto sul mio nome, e risultare come autore di diverse tematiche. Lif3.zero rimarrà sempre la sezione dedicata al cambiamento di vita e alle conseguenze. Per ora in Australia, poi chissa… 😉
      Inoltre, ho analizzato i dati di google e la parola Lif3.zero risulta difficile da memorizzare. Purtroppo… Perché a me come gioco di parole piace un sacco!

  • Jessy

    Ho sempre apprezzato il tuo blog e i tuoi articoli ma ora mi hai parecchio incuriosita, non vedo l’ora di leggere qualcosa di nuovo!! 😉

  • Roberto

    happy to enjoy the show!!!!

  • rocco

    in bocca al lupo su ” ti attacchi al cazzo” hai avuto tutta la mia stima

  • Magnolia Au

    Io sono già in prima fila!